Pubblicazioni2018-02-15T12:30:35+01:00

DIRITTO & PRATICA DEL LAVORO N. 34-35/2019 – LICENZIAMENTO PER MOTIVI ECONOMICI E BILANCIO DELL’IMPRESA IN ATTIVO – Monica Lambrou

Un tema particolarmente dibattuto in ambito giuslavoristico è quello che riguarda l’ipotesi del licenziamento per giustificato motivo oggettivo e gli specifici presupposti prescritti dalla legge (e dalla giurisprudenza di merito e della Suprema Corte di Cassazione) ai fini della legittimità o meno della comminazione. In particolare, si avrà modo, da [...]

19 Settembre 2019|

LAVOROPIU’ (GIUFFRE’) DEL 27 AGOSTO 2019 – LICENZIAMENTO PER GIUSTIFICATO MOTIVO OGGETTIVO: I RECENTI ORIENTAMENTI – Monica Lambrou

La disciplina del licenziamento per giustificato motivo oggettivo è stata oggetto di più interventi negli ultimi anni, sia a livello legislativo che giurisprudenziale. L’autore analizza l’istituto, con particolare riferimento ai requisiti che devono connotare le ragioni alla base del recesso. INTRODUZIONE Accanto alla fattispecie del licenziamento disciplinare (comprendente sia il [...]

12 Settembre 2019|

DIRITTO & PRATICA DEL LAVORO N. 31/2019 – LICENZIAMENTO ORALE: PROVA E CONSEGUENZE – Monica Lambrou

Nel sistema italiano, i parametri normativi che regolano il licenziamento individuale - legge n. 604/1966 e legge n. 300/1970 - prevedono che, qualora il datore di lavoro decida di recedere dal contratto con un proprio dipendente, egli debba farlo tramite comunicazione scritta indirizzata al diretto interessato, in cui si comunichino [...]

5 Settembre 2019|

IL SOLE 24 ORE – 29 LUGLIO 2019 – L’AUTONOMIA DEL PRESTATORE NON SALVA LE VECCHIE COLLABORAZIONI A PROGETTO – Monica Lambrou

L’abrogazione del contratto a progetto, con il cosiddetto Jobs act, ha “allentato” i vincoli posti ai contratti di collaborazione, per i quali il requisito essenziale da preservare resta, oggi, l’autonomia effettiva del prestatore. Alcune sentenze recenti della Cassazione, riferendosi a collaborazioni instaurate prima del 2015, ribadiscono comunque la linea più [...]

1 Agosto 2019|

DIRITTO & PRATICA DEL LAVORO N. 29/2019 – RAPPORTO DI LAVORO E LIBERTA’ RELIGIOSA – Monica Lambrou

Sia l’ordinamento nazionale che le fonti europee e internazionali hanno da tempo apprestato una tutela particolarmente pregnante alla libertà religiosa e alla relativa modalità di esercizio da parte dei singoli individui. I Padri costituenti, nonché il Legislatore con i propri interventi normativi, hanno provveduto a configurare un assetto del tutto [...]

25 Luglio 2019|

DIRITTO & PRATICA DEL LAVORO N. 26/2019 – DIRITTO DI SCIOPERO E SERVIZI PUBBLICI ESSENZIALI – Monica Lambrou

Come è noto, la Costituzione italiana, all’art. 40, riconosce espressamente il diritto di sciopero in favore dei cittadini, prescrivendo che lo stesso “si esercita nell’ambito delle leggi che lo regolano”. Ebbene, l’assai laconica disposizione costituzionale e, con essa, l’inevitabile incertezza interpretativa che ne è dipesa, è stata colmata dai numerosi [...]

11 Luglio 2019|
Torna in cima