IL COLLOCAMENTO OBBLIGATORIO – Avv. Monica Lambrou

In via generale si può affermare che il regime cui è assoggettato tale rapporto, fatte salve le eccezioni espressamente stabilite dalla legge o connesse ai limiti di esigibilità della prestazione, non si differenzia da quello ordinario. Vige, quindi, il principio di “normale trattamento economico, giuridico e normativo” sancito dall’art.10 della legge n.482 del 1968 e [...]

2020-10-07T13:50:45+02:007 Ottobre 2020|

INTERPOSIZIONE FITTIZIA DI MANODOPERA – Avv. Monica Lambrou

La legge n. 1369, 23 ottobre 1960 “Divieto di intermediazione ed interposizione nelle prestazioni di lavoro e nuova disciplina dell’impiego di manodopera negli appalti di opere e di servizi”. 1 Nozione L'art.1 della legge n. 1369/1960 vieta e punisce, con formula amplissima, ogni forma di interposizione e di intermediazione nelle prestazioni di lavoro. Tale divieto [...]

2020-07-09T08:25:29+02:009 Luglio 2020|

IL TRASFERIMENTO D’AZIENDA – Avv. Monica Lambrou

In caso di trasferimento d’azienda, il rapporto di lavoro continua con il cessionario ed il lavoratore conserva tutti i diritti che ne derivano. Il cedente ed il cessionario sono obbligati, in solido, per tutti i crediti che il lavoratore aveva al tempo del trasferimento. Con le procedure di cui agli articoli 410 e 411 del codice di procedura civile il [...]

2020-06-11T12:36:15+02:0011 Giugno 2020|

IL COLLOCAMENTO OBBLIGATORIO – Avv. Monica Lambrou

In via generale si può affermare che il regime cui è assoggettato tale rapporto, fatte salve le eccezioni espressamente stabilite dalla legge o connesse ai limiti di esigibilità della prestazione, non si differenzia da quello ordinario. Vige, quindi, il principio di “normale trattamento economico, giuridico e normativo” sancito dall’art.10 della legge n.482 del 1968 e [...]

2020-06-04T12:50:56+02:004 Giugno 2020|

AGENZIA E COMMERCIO ELETTRONICO (E-COMMERCE) – Avv. Monica Lambrou

Una delle conseguenze più rilevanti dello sviluppo del commercio elettronico è stata la possibilità di attuare una vera e propria rivoluzione delle tradizionali catene distributive. Le aziende che hanno saputo sfruttare le opportunità offerte dal Web, vedono dischiudersi la possibilità di raggiungere i clienti (siano essi private o corporate) senza intermediari, nonché di penetrare mercati [...]

2020-05-28T10:08:50+02:0028 Maggio 2020|

PHISHING E RISARCIMENTO DEL DANNO: LA RESPONSABILITA’ DELLA BANCA – Avv. Monica Lambrou

L’incessante evoluzione delle tecnologie informatiche e il progressivo sviluppo dei social media, al netto degli insiti e innegabili vantaggi, portano con sé un sempre maggior numero di rischi in capo ai soggetti utilizzatori. In particolare, tra le varie tipologie di frodi rese appunto possibili dall’utilizzo degli strumenti informatici, un dato particolarmente preoccupante riguarda il fenomeno [...]

2020-04-30T11:40:41+02:0030 Aprile 2020|

COMPENSAZIONE DELLE SPESE: IL REQUISITO DELLE “GRAVI ED ECCEZIONALI RAGIONI” E IL SUO SUPERAMENTO – Avv. Monica Lambrou

La complessità della controversia non giustifica la compensazione delle spese di lite da parte del giudice. Tale consolidato principio trova un’ulteriore conferma nell’assai recente pronuncia della Suprema Corte di Cassazione n. 8458 del 6 aprile 2018. Occorre preliminarmente rilevare che, come noto, l’ordinamento processuale civile prevede, quale principio generale all’esito del processo, la regola della [...]

2020-04-23T12:24:49+02:0023 Aprile 2020|

LA NULLITA’ DEL PATTO COMMISSORIO E DEGLI SCHEMI ANALOGHI: CASSAZIONE N. 4514/2018 – Avv. Monica Lambrou

E’ affetto da nullità il patto di riscatto di un bene immobile se stipulato quale costituzione di garanzia in favore del creditore. Tale principio è stato di recente affermato dalla Suprema Corte di Cassazione che, per mezzo dell’ordinanza n. 4514 del 26 febbraio 2018, ha offerto spunti interessanti circa l’illiceità dei patti commissori e delle [...]

2020-04-16T12:28:00+02:0016 Aprile 2020|

USO CONSAPEVOLE DI UN FALSO CERTIFICATO AL FINE DI USUFRUIRE DI UN RIPOSO COMPENSATIVO PER ATTIVITÀ ELETTORALE E GIUSTA CAUSA DI LICENZIAMENTO. CASS. CIV. SEZ. LAV., 23 GENNAIO 2018, N. 1631. – Avv. Monica Lambrou

Con sent. n. 1631 del 23 gennaio 2018, la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito alla legittimità del licenziamento intimato al lavoratore per avere fruito indebitamente di un riposo compensativo, conseguente a dedotti impegni elettorali. Nello specifico il dipendente, il giorno 10 aprile 2010, aveva prestato regolare attività lavorativa e, tuttavia, successivamente aveva [...]

2020-04-09T12:49:39+02:009 Aprile 2020|

QUOTE ASSOCIATIVE: IL RIFIUTO DEL DATORE DI TRATTENERE I CONTRIBUTI E’ CONDOTTA ANTISINDACALE – Avv. Monica Lambrou

Come è noto, la legge consente al lavoratore (che aderisca ad un’associazione sindacale) la possibilità di richiedere al datore di lavoro di trattenere sulla retribuzione la quota associativa e di provvedere, per conto del prestatore, al relativo versamento direttamente nei confronti dell’organizzazione. Detta facoltà ha costituito sino al 1995 un vero e proprio obbligo in [...]

2020-02-13T14:46:54+01:0013 Febbraio 2020|
Torna in cima