Blog2019-02-13T15:44:12+01:00

PROMOTORE FINANZIARIO E FATTO ILLECITO: L’ACQUIESCENZA DELL’INVESTITORE ESCLUDE LA RESPONSABILITA’ DELLA BANCA – Monica Lambrou e Fabio Goffi

Con la recente ordinanza n. 3708 del 15 febbraio 2018 la Suprema Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi in merito al delicato tema del rapporto tra il promotore finanziario e la banca di riferimento, ove si registri una condotta illecita del primo. Occorre, a tal proposito, interrogarsi sulla possibilità [...]

8 Marzo 2018|

TESTAMENTO OLOGRAFO: LA PRESUNZIONE DI VERIDICITA’ DELLA DATA – Monica Lambrou e Fabio Goffi

La Corte di Cassazione, per mezzo dell’ordinanza n. 22197 del 22 settembre 2017, ha chiarito le regole di riparto dell’onere probatorio, allorquando si intenda contestare la veridicità della data apposta dal de cuius su un testamento olografo. A tal proposito, occorre preliminarmente osservare come il negozio unilaterale in oggetto sia [...]

2 Marzo 2018|

SOCIO LAVORATORE DI COOPERATIVA: QUALE TUTELA IN CASO DI LICENZIAMENTO? LA PRONUNCIA DELLE SEZIONI UNITE E I PRECEDENTI ORIENTAMENTI – Monica Lambrou e Fabio Goffi

Per mezzo della sentenza n. 27436 del 20 novembre 2017, le Sezioni Unite della Cassazione sono intervenute a risolvere un contrasto interpretativo sorto in seno alla giurisprudenza di legittimità stessa, con specifico riferimento ai meccanismi estintivi del rapporto, nonché alla tutela applicabile nei confronti dei soci lavoratori di società cooperative. [...]

1 Marzo 2018|

RESPONSABILITA’ CIVILE DEL MEDICO: L’ONERE PROBATORIO GRAVA SULLA STRUTTURA SANITARIA – Monica Lambrou e Fabio Goffi

La Suprema Corte di Cassazione, per mezzo della recente sentenza n. 24073 del 13 ottobre 2017, si è nuovamente pronunciata con riferimento alle regole di ripartizione dell’onere probatorio in caso di responsabilità medica, nonché sul tema del nesso di causalità. Nel caso di specie, una struttura ospedaliera ricorreva avverso una [...]

23 Febbraio 2018|

LA LEGITTIMITA’ DEL LICENZIAMENTO PER FINE APPALTO – Monica Lambrou e Fabio Goffi

Il venir meno di un contratto d’appalto legittima il licenziamento individuale del dipendente adibito a mansioni allo stesso inerenti e non comporta l’applicazione dei criteri di scelta ex art. 5 della L. 223/1991 nell’individuazione del licenziando. Tale principio emerge, da ultimo, dalla sentenza n. 25653 del 27 ottobre 2017, con [...]

22 Febbraio 2018|

MORTE DEL DANNEGGIATO: IL RISARCIMENTO IURE HEREDITATIS – Monica Lambrou e Fabio Goffi

Con la sentenza n. 22451 del 2017, la Corte di Cassazione si è nuovamente pronunciata con riferimento alla risarcibilità del danno tanatologico (o “danno da morte immediata”), intendendosi con tale espressione l’evento costituito dal decesso derivante da un altrui fatto illecito e contestuale o strettamente consecutivo allo stesso. Dalle argomentazioni [...]

16 Febbraio 2018|